Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/06/2024, 5:28



Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 Un paio di archetti per ricominciare 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 06/06/2013, 14:27
Messaggi: 242
Sinceramente, a parte il mero piacere della riproduzione storica, non vedo perchè dovrei costruirmi un arco che allunga a 23" :D


13/05/2018, 20:24
Profilo

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2674
ma secondo me i pittori portano fuori strada , quelli erano pieni di adrenalina e muscoli secondo me si
aggrappavano agli archi e aprivano più che potevano 28" sicuro ma secondo me anche oltre
hakwood mercenario giunto in italia con archi lunghi ne è la prova , le popolazioni italiche quegli archi li
non sapevano usarli .


13/05/2018, 20:29
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2016, 8:06
Messaggi: 533
Località: Milano
Attento Bac.
Io non sono quasi mai d’accordo con Magin.
Ma lui ha dato riferimenti molto precisi come date.
Ha fatto una serie di controlli iconografici (e fin qui, per me è poco).
Poi ha costruiti una serie di riproduzioni fedeli come materiali e come geometrie.
Ne ha visto pregi e limiti e le ha applicate con frecce riprodotte su modello di quelle trovate a fianco degli archi ricostruiti.
Ed infine lì ha provati con una tecnica specifica, con risultati soddisfacenti.
Sul campo.
Di fronte ad una metodologia applicata con questo rigore, affermare che i pittori portano fuori strada (cosa che condivido), mi pare un po’ limitativo.


13/05/2018, 21:45
Profilo WWW

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2674
Cita:
Di fronte ad una metodologia applicata con questo rigore, affermare che i pittori portano fuori strada (cosa che condivido), mi pare un po’ limitativo.


magin studia la materia da sempre è un maestro , io dico solo che tutto è in proporzione
se sei alto un metro e ottanta e apri al petto hai un allungo superiore ad uno alto un metro e cinquanta
che apre alla spalla e anche il libbraggio che riesci a gestire va di conseguenza .
in questo senso dico che la pittura a volte è fuorviante .
poi che un arco che apra a 23" pollici non sia pericoloso come uno che apre a 32" è un azzardo dirlo solo osservando un dipinto.


14/05/2018, 6:33
Profilo

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2594
Cita:
se sei alto un metro e ottanta e apri al petto hai un allungo superiore ad uno alto un metro e cinquanta
che apre alla spalla e anche il libbraggio che riesci a gestire va di conseguenza .


Ciao Bac, il fatto è che oggi tendiamo a valutare e fare considerazioni sugli archi antichi dal nostro punto di vista moderno e "limitato" riguardo a cio che c'era anche a causa della scarsità di fonti. Nel caso specifico (gli archi di Oberflacht) le frecce erano standardizzate a lunghezze comprese tra 57 e 60 cm. La prova è il ritrovamento tra le altre della sepoltura di un guerriero, perfettamente conservata, alto 185 cm con un arco lungo 170 e tre frecce lunghe 57 cm. A quanto pare almeno in questo caso, la lunghezza delle frecce e di consegurenza l'allungo, erano indipendenti dall'altezza di chi le utilizzava ... spesso le fonti iconografiche, per quanto "rozze" o apparentemente poco realistiche, sono molto più precise di quanto si pensi e questo è verificabile nei casi in cui sono confermate dalle evidenze archeologiche

a si ... intendevo allungo "all'altezza del petto" e non "fino al petto"


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


14/05/2018, 14:44
Profilo

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2594
tanto per fare un esempio sul discorso iconografie ... in questa figura si nota un arco corto e strano e si potrebbe pensare ad un pittore "fantasioso" o poco capace ma ... siamo intorno al 1250 e guarda caso in Irlanda è stato rinvenuto un arco della stessa epoca lungo 126 cm con una maniglia di carico superiore lunga 8 e piegata all'indietro proprio come nel disegno


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


14/05/2018, 14:59
Profilo

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2594
o questo caso ancora più strano ... in questo dipinto si che si direbbe che il pittore aveva una bella fantasia ...

Allegato:
montegargano - Copia.jpg


ma sembra fin troppo assurdo ... non è che per caso aveva come modello un arco composito (dello stesso periodo) e l'unico suo errore sia stato quello di disegnare la corda al contrario visto che probabilmente l'aveva osservato scarico? sembra l'ipotesi più probabile ...

Allegato:
41755115 - Copia.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


14/05/2018, 15:11
Profilo

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2674
Cita:
A quanto pare almeno in questo caso, la lunghezza delle frecce e di consegurenza l'allungo


il libbraggio e l'allungo vanno sempre considerati insieme , archi che allungano poco ma di grande libbraggio si sposano bene con frecce corte come quella ritrovate .


14/05/2018, 18:17
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 18:13
Messaggi: 2428
Località: Genova - Prata Veituriorum
Mago... L'ultimo è la raffigurazione dello sfigato a cui si sta rompendo l'arco mentre tira....
Non vedi che gli è rimasta la freccia tra le dita? :lol:
ciao
Luca

P. S.
io mi fido quasi ciecamente delle raffigurazioni.
spesso ti danno delle belle sorprese...


14/05/2018, 19:55
Profilo WWW

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2674
Cita:
iamo intorno al 1250 e guarda caso in Irlanda è stato rinvenuto un arco della stessa epoca lungo 126 cm con una maniglia di carico superiore lunga 8 e piegata all'indietro proprio come nel disegno


in questo caso c'è la controprova .

ma che dire però di un pittore che si rifà ai classici , ha dipinto archi del suo tempo o ha solo ricopiato un classico?


14/05/2018, 20:01
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010