Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 14/04/2021, 21:40



Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8
 Balistica terminale archi e frecce storici 
Autore Messaggio

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2673


24/11/2013, 20:11
Profilo

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2673


24/11/2013, 21:25
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2016, 8:06
Messaggi: 505
Località: Milano
Quelli della guerra sanno che all'incirca, i chilometri all'ora corrispondono ai piedi al secondo.
Dal fatto che il faraone abbia accelerato il suo carro, prima di iniziare a tirare, ho l'impressione che fosse uno di quelli.


02/07/2016, 12:58
Profilo WWW

Iscritto il: 07/01/2020, 7:08
Messaggi: 3
salve
un bel video a mio avviso accurato


https://www.youtube.com/watch?v=DBxdTkddHaE


07/01/2020, 19:51
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/06/2010, 13:12
Messaggi: 2417
Località: pozzo della ignoranza
Si lignum , bel video in quanto all'accuratezza parliamone
premetto che lo conoscevo già cosi come ho avuto occasione di osservare Gibbs dl vivo l'ultima volta che è stato in Italia .
Tornando al video ci sono alcune considerazioni da fare :
Visto che hanno usato gelatina balistica mi sarebbe piaciuto che venisse analizzata a fine esperimento .
Un petto d'arme perfettamente verticale e frontale non è il massimo per un esperimento del genere , ovvio che le frecce non passino , altrimenti che li facevano , e li portavano a fare .
Penso che i possibili bersagli non fosse quello ma le giunture , le articolazioni ( vedi la prima freccia sulla maglia ) , i cavalli che erano si protetti ma con gambeson o piastre decisamente più leggere .
Poi un conto è un bersaglio statico e un altro uno che avanza alla carica e che somma la propria velocità a quella della freccia .
Senza contare che gli arcieri prendevano posizione prevalentemente sulle ali e quindi si trovavano a tirare sul fianco , sia del cavallo che del cavaliere e sul fianco la giuntura fra corsetto e schiena è un bersaglio privilegiato .
Consideriamo poi i tiri di saturazione , una freccia non sfonda ma se ne arrivano 10 in contemporanea ti disarcionano :-)


07/01/2020, 22:29
Profilo WWW

Iscritto il: 07/01/2020, 7:08
Messaggi: 3
A mio avviso lo scopo del video e dimostrare che le le piastre di un armatura non si forano tanto facilmente
non che un armatura nella sua totalità e impenetrabile da una freccia potente
mentre le parti protette dalle piastre lo sono
se bastasse la cotta a fermare frecce e sopratutto le quadrelle sarebbero rimasti alle cotte pesanti del 1100
già avevano risolto molti problemi con le cotte di piastre ( proprio come avevano fatto i romani )
al inizio de 1400 il duello fra frecce e piastre e finito
gli archi non possono andare oltre come libraggio
sulla precisione del tiro degli arcieri personalmente ho qualche dubbio
le frecce erano prodotte i quantità enormi
quindi non so se garantissero prestazioni uniformi tali da cosentine un tiro mirato
il concetto e uguale a quello del carro armato la parte frontale e la più protetta
poi vengono i fianchi e il retro
di fronte rimangono pochi punti deboli l'attaccatura della torretta e i cingoli
nel armatura e più o mero la stessa cosa
ad esempio la gola e difesa da due stati di maglia e uno di gambeson ma e un bersaglio molto piccolo
le feritoie del bacinetto sono piccole
avere un armatura e essere addestrati a usarla dava ancora per qualche decennio
un vantaggio enorme
per forare le piastre rimanevano le balestre grosse
e le armi da fuoco
anche se ho visto la copia di un pettorale cinquecentesco
resistere a un colpo diretto di un moschetto a miccia


07/01/2020, 23:52
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010