Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/09/2020, 13:59



Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Prestazioni di archi storici 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/03/2013, 18:08
Messaggi: 10
Ieri un amico mi ha prestato il dinamometro per misurare la potenza in libbre dell'arco, sigh! nonostante sul flettente ci sia scritto 45 libbre in realtà ne ho misurate (per ben 4 volte) 28.
Capisco che l'arco è del 1992 e l'ho usato parecchio nelle rievocazioni storiche in giro per l'italia ma non pensavo avesse perso tanto.
Ora mi ritrovo con aste sia 11/32 che 5/16 in cedro per arco 40/45 e 45/50 e punte da 80 grani e credo siano sbagliate, mi consigliate di acquistarne con 30/35 e punte da 60 grani?
Non ho molta forza nelle braccia e andare su un libraggio più alto non mi divertirebbe non potendo ancorare o stare in mira.
grazie.


21/06/2013, 9:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 18:13
Messaggi: 2397
Località: Genova - Prata Veituriorum
Non è che dopo tutto quelsto tempo si sta delaminando (non voglio gufare...) ?

Per le aste... quello che dici è giusto... magari potrebbe bastare mettere punte da 60 (ma le trovi solo per il 5/16) ...

Ciao
Luca


21/06/2013, 9:37
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 06/06/2013, 14:27
Messaggi: 242
Scusa ma per render l'asta piu' morbida nn bisogna aumentarlo il peso in punta?


21/06/2013, 9:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/12/2010, 14:31
Messaggi: 647
Località: Peschiera Borromeo (MI)
Sicuramente 5/16", partendo da 30/35 di lunghezza piena (non so quanto allunghi) e poi provando, accorciare fino ad ottenere il volo accettabile, quindi provare con punta da 80, o da 60.
Buon lavoro.


21/06/2013, 11:27
Profilo

Iscritto il: 27/03/2013, 18:08
Messaggi: 10
Hai quasi ragione, l'ho riesumato dal chiodo a cui è stato appeso per circa 10 anni, e dopo aver fatto la corda su misura in canapa, ho iniziato pian piano a tirare qualche freccia, prima l'ho incerato un pò tanto per.... poi dopo circa 25/30 frecce..... ho sentito crick!! ho subito scaricato e cercato la frattura ma non ho visto niente, poi togliendo l'impugnatura in cuoio ho trovato la lamina spezzata proprio sotto il cuoio, dove non potevo incerare.
Ho usato una colla bicomponente con un carico di 300Kg. e tutto tiene, ma credo che gli anni, i flettenti che da scarichi seguono la corda, e tutto l'insieme abbiano compromesso questo vecchio amico.
Comunque adatterò le frecce apposta per lui e poi vi faro' sapere, anche perchè ho un uscita per sagome il 14 luglio e testeò il tutto.


21/06/2013, 11:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 18:13
Messaggi: 2397
Località: Genova - Prata Veituriorum
si, vero... aumentare peso... oggi sono frastornato...

Ciao
Luca
P.s.
Purtroppo la resina tiene... è il legno che alla fine cede...
La corda in canapa è molto elastica... se vuoi guadagnare ancora qualcosa magari usane una in lino... ma se l'arco ha qualche problemino ... non vorrei portarlo al "collasso"...
Ciao
Luca


21/06/2013, 12:23
Profilo WWW

Iscritto il: 27/03/2013, 18:08
Messaggi: 10
Eccomi, dopo weekend a far frecce e prove di tiro ho così concluso, asta 5/16 30/35 penne da 3" (indifferente impennaggio dritto o elicoidale) quasi eliminato la parabola a 25/30 mt. non mi è chiara una cosa però, come da alcune pubblicazioni su internet ho fatto la prova della spennata e con qualsiasi peso di punta non era sempre costante a volte la cocca era a sx a volte a dx la regola vale solo per longbow finestrati?.
Comunque adesso và meglio.
Un saluto Giorgio.


25/06/2013, 8:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 06/06/2013, 14:27
Messaggi: 242
Punte?


25/06/2013, 11:39
Profilo

Iscritto il: 27/03/2013, 18:08
Messaggi: 10
Si, ho provato con asta spennata e punta da 60 grani da 80 e da 100 manon ho notato risultati come descritti su internet, cioè freccia rigida cocca a sx e punta nel paglione a dx e viceversa su morbida.
Almeno io ho capito così, poi mi soo stufato e ho impennato con punta da 60 grani e sono andato a tirare.


25/06/2013, 14:04
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 18:13
Messaggi: 2397
Località: Genova - Prata Veituriorum
... se non hai un rilascio più che buono ed un allungo millimetrico è difficile vedere cose diversde da errori grossolani...
L'effetto dello sgancio e dell'allungo su frecce più o meno a punto "copre" quello che i testi riportano... Almeno, questo succede a me...

Ciao
luca


25/06/2013, 22:44
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010