sagittando.it
http://www.sagittando.it/forum/

non propriamente "storico"
http://www.sagittando.it/forum/viewtopic.php?f=33&t=394
Pagina 1 di 2

Autore:  roby [ 03/02/2011, 5:08 ]
Oggetto del messaggio:  non propriamente "storico"

ho rilevato che i vari interventi sulla costruzione di archi riguardano esclusivamente la costruzione di archi storici. Io sto pensando di costruire il mio prossimo arco inserendo della fibra di vetro all'interno delle lamine in legno e non fuori. Ovviamente sono fuori dalle caratteristiche degli archi storici per l'utilizzo della fibra, ma qualcuno ha qualche esperienza in merito?
ciao
roby

Autore:  -mANx- [ 03/02/2011, 11:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

Esperienza limitata alla costruzione di carene per la mia moto da pista
Però se può aiutare ho notato che su alcune vele di barche ci sono stecche in vtr che penso possano andar bene, chiedi a lupo di mare luca ;)

Autore:  marco [ 03/02/2011, 12:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

roby ha scritto:
ho rilevato che i vari interventi sulla costruzione di archi riguardano esclusivamente la costruzione di archi storici. Io sto pensando di costruire il mio prossimo arco inserendo della fibra di vetro all'interno delle lamine in legno e non fuori. Ovviamente sono fuori dalle caratteristiche degli archi storici per l'utilizzo della fibra, ma qualcuno ha qualche esperienza in merito?
ciao
roby


perche internamente al legno laminato?

creeresti solo dei punti di rottura dati da lamina di legno. :shock:

Autore:  roby [ 04/02/2011, 5:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

perche internamente al legno laminato?

creeresti solo dei punti di rottura dati da lamina di legno. :shock:[/quote]


Vorrei inserire la fibra all'interno per 2 motivi: primo per avere la superficie esterna in legno con sicuramente più possibilità di finitura della materia; secondo perchè se la fibra agendo dall'esterno come rivestimento impedisce la rottura delle fibre di legno, in teoria incollata dalla parte interna dovrebbe svolgere la medesima funzione. Oppure no? :?: non saprei.
Roby

Autore:  Nitopi [ 04/02/2011, 10:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

No... La fibra esternamente regge gran parte degli stress di compressione e trazione, mentre il legno internamente viene "aiutato" dalla fibra (e comunque e' meno sollecitato).

Per quanto riguarda l'estetica, se scegli la fibra e la resina adatta... praticamente diventa trasparente.... (a che non se ne intende devo farlo notare , metendo l'arco controluce, cje sul mio HH ci sono due strati di resina sopra e sotto...)

Per la finitura, una volta fatto il "sandwich"... e' lavorabile e verniciabile come e meglio del legno...

Ciao
Luca

Autore:  roby [ 04/02/2011, 11:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

Nitopi ha scritto:
cje sul mio HH ci sono due strati di resina sopra e sotto...)


2 strati coiè 1 sul dorso e 1 sul ventre?

Autore:  AlbertoA [ 04/02/2011, 18:33 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

Sì, due strati, ma non è così "semplice". Le lamine interne devono essere ben calibrate. Una volta incollate non ci fai più nulla.
Non servono cose assurde, piccole calibratrici autocostruite sono fattibilissime, solo che è un concetto completamente diverso di costruire gli archi.
Se lo fai per non farlo rompere, impara a costruire gli archi in legno, dopo qualcuno che si romperà inizierai a costruirne altri che NON si romperanno e ti daranno infinite soddisfazioni.
Si rompono anche quelli fatti in fibra
Ciao,
Alberto

Autore:  marco [ 04/02/2011, 18:51 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

puoi sempre meterne un solo strato sul dorso e provare un tilleraggio dal ventre dopo di che se riesce il tiller ne metti uno anche nel ventre.

sappi pero che parlo da incolto per questo tipo di archi sapiti regolare. ;)

Autore:  Nitopi [ 07/02/2011, 21:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

Mhhh no...
Tutti quelli che ho visto (anche in scatola di montaggio...) incollano tutto il sandwich e lo lavorano.
Essendo tutto gia' calibrato all'inizio il tillering viene da se.... (al limite lo lavorano un po' ai fianchi ... e un po' al fegato :mrgreen: ) . Va da se che se sbagli il prgetto... butti tutto
Ciao

luca

P.S.
Si, una sul dorso ed una sul ventre.
Quella sul ventre si interrompe in corrispondena dell'impugnatura (per ovvi motivi di sagomatura...)

Ciao
Luca

Autore:  marco [ 07/02/2011, 21:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: non propriamente "storico"

era un'idea cosi se andava bene a lui potevo cimentarmi in quel che è un mio progetto,
anche se dovrebbe riuscire cmq.

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/